Run del Pesciolino

Run Del Pesciolino 2016

Domenica 3 aprile, primo gemellaggio della stagione, tutti al mare per il "Run del Pesciolino": l'invito è di quelli indeclinabili, alte montagne, dolci colline e suggestive riviere, il tutto racchiuso in pochissimi chilometri; per non parlare della cucina, ottimo connubio di questo variegato territorio e se ancora non bastasse ad ospitarci sono gli amici del Genova Chapter, garanzia di cordialità ed ospitalità...e quindi, come non rispondere PRESENTI!!!

Come di consuetudine il meteo non ci accoglie col sole in faccia, ma nessun problema, neanche questa volta ci facciamo intimidire, si parte alle 8.30 da piazza "Alba Chapter", ma il fulcro d'incontro è l'Area di Servizio Crocetta Sud: il gruppo prende forma, e dopo un caffè ed un rapido rabbocco per gli sportsterini è giunto il momento della partenza, tutti i 36 biker allineati, destinazione Busalla!

L'aria, ancora frizzante, del mattino ci tiene svegli e sotto la guida del nostro Director, procedendo in modo ordinato e composto, dopo un'ora di viaggio arriviamo al punto di incontro; ad attenderci, altrettanto numerosi, ci sono gli amici del Genova; c'è chi si conosce già da "qualche Run" e chi invece si incontra per la prima volta, ma non importa, sin dal primo momento, il clima che si instaura è quello che caratterizza sempre i nostri eventi: amicizia, allegria e tanta voglia di stare insieme.

Da Busalla, partiamo in 70 , con prima tappa Casella, dove l'Alba Chapter conquista la panetteria della piazza e fa man bassa della famosa focaccia ancora calda e profumata. Il tempo di qualche foto ed il serpentone cromato, scortato dagli efficienti RC del Genova Chapter, scorre sulle sinuose curve che ci portano a Recco e come in una danza con cadenza ritmica, di curva in curva, attraversiamo l'entroterra ligure per finire sul lungomare che ci accompagna fino alla nostra meta, l'Osteria del Duca.

Sincerati che tutti abbiano trovato parcheggio, quella che si compone è un'allegra processione, che invade gli stretti e tipici carrugi liguri, tra risate e scambi di battute in breve tempo raggiungiamo il ristorante: anche qui il Genova Chapter ci sbalordisce: location suggestiva con vista mare, ma semplice e soprattutto cucina casalinga, quella vera, della tradizione.

Il pranzo non poteva che andare benissimo e quando tutto scorre liscio e ci si diverte il tempo vola, così tra una portata ed un brindisi ci ritroviamo al dolce, ancora meglio è andata al nostro Postman che giocando in casa e sfruttando la romantica atmosfera ruba l'attenzione a due ragazze del Chapter amico e le invita al suo tavolo, sarà stata una conquista?..il resto della storia ve lo raccontiamo un'altra volta.

Ormai è l'ora dello scambio dei gagliardetti e soddisfatti della giornata non ci rimane che invitare tutti al nostro LLR9 per contraccambiare l'ospitalità ricevuta.

La giornata volge al termine e pigramente risaliamo gli adesso ripidissimi carrugi, giunti alle moto salutiamo e ringraziamo ancora gli Amici del Genova Chapter ed organizzato il gruppo, l'Alba Chapter riparte per il rientro nelle Langhe.

C'è ancora tempo per un'ultima tappa, rabbocco di benzina, scambio di saluti e un sincero conforto al nostro Director, rammaricato per l'ennesima sconfitta del suo "Povero Diavolo".

Adesso è proprio ora di rientrare... che dire... mare o montagna che sia...Alba Chapter ormai sempre più presente...

 

Ci vediamo al prossimo Run..un caroloso saluto a tutti voi

 

Chiaff, Historian per un giorno.